Revolving credit: come funziona e normativa

Puoi richiedere un credito rotativo a un prestatore per finanziare il tuo account. In effetti, è una riserva di denaro che rimborserai man mano che la utilizzi. Chiamato anche credito revolving, questo prestito è particolarmente interessante per acquisti veloci. È un metodo di finanziamento abbastanza complesso, con un tasso di interesse variabile. Quindi, è importante conoscerlo bene prima di iniziare.

Credito rotante, kesako?

Il credito revolving è una variante del credito al consumo. A differenza di altre tipologie di prestito, non è legato all'acquisto di immobili. In concreto, il mutuatario richiede un prestito in contanti. Questo sarà usato come meglio crede.

Oggi, diverse banche offrono credito revolving. Inoltre, i supermercati accettano di consentire ai clienti di pagare i propri acquisti con credito rotativo. Tipicamente, questo tipo di prestito è legato alla carta di credito o fedeltà del cliente. Il suo obiettivo principale è facilitare l'utilizzo della riserva di cassa del mutuatario.

Negli Stati Uniti, la legge richiede che il prestito venga indicato come credito rotativo in tutti i documenti contrattuali, pubblicitari o commerciali. Questo tipo di prestito ha un suo funzionamento. L'istituto di credito ti fornirà una riserva di denaro che potrai utilizzare in qualsiasi momento. Dal momento in cui ritirerai denaro da questa riserva, verrà effettuato un pagamento delle rate. Inoltre c'è il tasso di interesse previsto nel contratto di finanziamento. La tua riserva di cassa verrà reintegrata durante il rimborso e potrai prendere nuovamente in prestito.

Credito rotante, libera scelta per il mutuatario

Il mutuatario è libero di scegliere il tipo di credito al consumo che desidera sottoscrivere. La legge francese prevede la possibilità di sottoscrivere un prestito rimborsabile quando il prestito è superiore a 1000 dollari USA.

Quando un ente creditizio offre credito revolving, anche nel caso di prestito online, l'offerta deve essere sempre accompagnata da un foglio informativo. Questo ha tutte le caratteristiche di un credito revolving e di un credito ammortizzabile. Il funzionamento del prestito e il tasso di interesse dovrebbero essere indicati in una tabella. Allo stesso modo, per i pagamenti mensili e il capitale che il mutuatario dovrà rimborsare. La banca, infatti, deve proporre al futuro debitore due ipotesi per il periodo di rimborso.

Credito rotativo

Revolving credit legislazione

Come parte di un credito rotativo, il mutuatario può recedere entro 14 giorni. Questo periodo inizia dal momento in cui accetta il contratto di prestito. Nel caso in cui il 14 ° giorno sia un fine settimana o un giorno festivo, viene posticipato al giorno lavorativo successivo.

Negli Stati Uniti, l'importo e la scadenza di un credito rotativo sono ben regolamentati. Inoltre, indipendentemente dall'ammontare del prestito, il termine non deve essere inferiore a 15 dollari. Ad ogni scadenza deve essere restituita anche una parte minima dell'importo preso in prestito. Per quanto riguarda il periodo di rimborso, la legge è chiara. Se prendi in prestito un importo inferiore o uguale a 3.000 dollari USA, devi rimborsarlo in un periodo di 36 mesi. Nel caso in cui la somma superi i 3.000 dollari USA, questo periodo viene esteso a 60 mesi.

A volte il credito revolving è associato a una carta bancaria o una carta fedeltà. In questo caso, la dicitura "carta di credito" deve essere chiaramente visibile sul fronte della carta. Inoltre, i vantaggi di questa carta non ti possono essere tolti.

Infine, nota che il credito rotativo ha tassi di interesse elevati. In generale sono superiori a quelli per l'ammortamento dei prestiti. Inoltre, è necessario informarsi bene prima di richiedere questo tipo di credito.

Altri crediti al consumo da godere

Credito auto

Hai intenzione di sostituire la tua auto o acquistarne una nuova, richiedere un prestito per l'auto. Che sia nuovo o usato, ti verrà messa a disposizione una somma di denaro per finanziare parte o tutto l'acquisto. Dovrai quindi rimborsare ogni mese con gli interessi. La durata del prestito dipende dalla tua capacità di rimborso.

Credito di opere

Come suggerisce il nome, il credito lavorativo viene utilizzato per migliorare o arredare la tua casa. Questo tipo di progetto richiede un budget più o meno consistente. Ecco perché le organizzazioni finanziarie e le banche offrono ai privati ​​un prestito dedicato al lavoro. L'importo varia da $ 5.000 a $ 75.000, per un periodo di rimborso compreso tra 12 e 120 mesi.

Prestito personale

Il prestito personale è pensato per la realizzazione dei tuoi progetti personali legati ai consumi. Ti permette di avere un importo che va da $ 1.500 a $ 75.000, che sarà definito in base al tuo progetto. Il tasso varia in relazione al periodo di rimborso che può essere effettuato tra i 12 ei 120 mesi. Gli strumenti online ti consentono di calcolare il costo totale del tuo prestito.

Riacquisto del credito

Il riacquisto del credito è una soluzione offerta dalla tua banca per semplificare la gestione dei tuoi crediti, e questo, raggruppandoli attorno ad un unico credito. È personalizzabile e si adatta a tutte le situazioni ea tutti i profili. Ti consente di gestire meglio il tuo budget e ridurre l'importo riducendo i pagamenti mensili fino al 60%.

Prestito moto

Il credito moto è un prestito al consumo destinato all'acquisto di un veicolo a due ruote, scooter o moto. È una soluzione di finanziamento per l'acquisizione di una moto, può essere nuova o usata. Grazie a questo tipo di prestito puoi permetterti la moto che hai sempre sognato per i tuoi spostamenti quotidiani.

Credito di matrimonio

Ci sono piattaforme di prestito che sono lì per supportarti nei tuoi progetti di vita, incluso il matrimonio. Offrono questo credito con il TAEG due volte inferiore a quello di un credito rotativo. Non privarti, ora è il momento di concederti. Il prestito matrimonio è una soluzione interessante per finanziare questo momento unico.

Credito di viaggio

Il credito di viaggio è un modo semplice per avere finanziamenti sufficienti per andare in vacanza. È un prestito che potresti richiedere alla tua banca o alle istituzioni finanziarie per realizzare i tuoi piani di viaggio che hai sempre sognato. Ovviamente, il denaro che prenderai in prestito non viene utilizzato solo per le tue spese di viaggio, ma anche per la tua attrezzatura.

Credito senza contributo

Hai bisogno di finanziamenti per un progetto personale? Tieni presente che esistono istituti finanziari che concedono prestiti senza richiedere un contributo personale. È un modo semplice, veloce e trasparente per concedere un prestito. Le procedure sono ancora più semplici quando l'importo richiesto è piccolo. Ancora più importante, puoi dimostrare di essere in grado di onorare il tuo impegno nei confronti della tua banca.

Credito senza richiesta

Il credito senza inchiesta è disponibile per il pubblico che ha urgente bisogno di denaro. Rimane speciale con il suo tempo di elaborazione molto breve e l'accessibilità impareggiabile. Optando per questa tipologia di prestito, potrai utilizzare i fondi stanziati come desideri, senza che tu debba giustificare. La cosa principale è che puoi rimborsare il prestito come concordato nel contratto.

Credito facile

Sono molti i passaggi che demotivano i mutuatari a concedere un prestito da istituzioni finanziarie, se citiamo solo i documenti giustificativi, i tempi di elaborazione troppo lunghi e le procedure complesse. Con il credito facile, tutte queste procedure non esistono più. Consiste nel richiedere un prestito online. Ci vogliono solo pochi clic perché il mutuatario riceva una risposta.

Prestito CAF

Il prestito CAF è vantaggioso nel caso in cui consenta di ottenere un prestito a tasso zero. Puoi utilizzare i fondi concessi per i tuoi progetti personali come i lavori alla tua casa, l'acquisto di elettrodomestici, l'acquisto di un'auto o anche per provvedere alle spese per il parto. D'altra parte, l'uso deve essere come prima necessità, ma non per comodità.

Un prestito ti impegna e deve essere rimborsato. Controlla la tua capacità di rimborso prima di impegnarti
enit